Molti utenti si fanno prendere dal panico quando vedono un grande triangolo rosso con un punto esclamativo sul proprio telefono. Questo è comprensibile perché non sempre incontri qualcosa del genere. Ma non c’è bisogno di preoccuparsi! In questo articolo parleremo dei 6 modi migliori su come riparare Android morto con il triangolo rosso. Parleremo anche di cos’è e delle altre domande comuni a riguardo.

Iniziamo!

Cosa significa Android morto con triangolo rosso?

Questa illustrazione viene visualizzata sul telefono quando si tenta di riavviarlo. Mostra l’immagine di un robot Android morto sotto un grande punto esclamativo rosso all’interno di un triangolo.

Molti utenti tendono a farsi prendere dal panico quando vedono questa illustrazione. Tendono a pensare di aver rotto i loro telefoni. Ma in realtà, ciò significa che il tuo telefono sta tentando di riavviarsi o sta entrando in modalità di ripristino.

Questo problema può essere facilmente risolto con pochi passaggi. Discuteremo 6 modi su come riparare Android morto con triangolo rosso.

Come riparare Android morto con triangolo rosso

Metodo 1: riavvia il telefono

Come soluzione classica a ogni problema tecnico, inizia con il riavvio del dispositivo prima di ogni altra cosa. Questo problema potrebbe essere dovuto a un problema tecnico temporaneo o a un bug. Il riavvio del dispositivo ti aiuterà a eliminare il problema se è temporaneo.

Metodo 2: accedere alla modalità provvisoria

Quando questo errore si verifica perché stai elaborando nella sequenza di avvio, l’accesso alla modalità provvisoria è un modo per risolverlo. Per fare ciò, segui questi passaggi:

  1. Tieni premuti il ​​pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume. Questo dovrebbe forzare lo spegnimento e il riavvio del dispositivo.
Premi il volume giù e il pulsante di accensione insieme
  1. Una volta che il simbolo di avvio appare sullo schermo, ora puoi rilasciare il pulsante di accensione ma non rilasciare il pulsante Volume giù. Una volta che il sistema operativo è stato completamente caricato, ora puoi rilasciare il pulsante Volume giù.
  2. Dopo aver completato i passaggi precedenti, dovresti essere entrato in modalità provvisoria. Puoi confermarlo quando vedi un tag nella parte inferiore dello schermo che dice Safe mode. Un altro modo per confermare che sei entrato in modalità provvisoria è che tutte le applicazioni di terze parti saranno in grigio. Ciò significa che non sarai in grado di usarli.
L'accesso alla modalità provvisoria è un metodo semplice su come riparare Android morto con il triangolo rosso
UN Safe mode apparirà nella parte inferiore dello schermo una volta che sei in modalità provvisoria.
  1. Per uscire dalla modalità provvisoria, tutto ciò che devi fare è riavviare il telefono.

Metodo 3: Elimina la cache dal tuo dispositivo

A volte, questo problema si verifica perché ci sono troppi dati e file di cache sul tuo dispositivo. Alcuni utenti non fanno una routine per eliminare i file temporanei e svuotare la cache. Questo può rallentare il tuo dispositivo e portare a questo problema.

Per fare ciò, segui i passaggi seguenti:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume. Aspetta di sentire il telefono vibrare. Questo segnalerà che il tuo telefono entrerà in modalità di ripristino.
Premi il volume giù e il pulsante di accensione insieme
Premi il volume giù e il pulsante di accensione insieme
  1. Il tuo schermo si caricherà e ora ti mostrerà più opzioni. Per navigare, usa i pulsanti Volume su e Volume giù. Vai all’opzione Cancella partizione cache e conferma l’azione premendo il pulsante di accensione.
Scegli la partizione Cancella cache premendo il pulsante di accensione
Scegli la partizione Cancella cache premendo il pulsante di accensione
  1. Attendi fino al completamento del processo. Dopodiché, riavvia semplicemente il tuo telefono Android e sei a posto!

Metodo 4: rimuovere la batteria del telefono

Questo metodo è principalmente per le versioni precedenti di Android in cui la batteria è ancora rimovibile. Per rimuovere la batteria, ecco 3 semplici passaggi.

  1. Rimuovi la cover posteriore del telefono. Assicurati di eseguire questo passaggio con delicatezza per evitare di rompere il coperchio a metà.
  2. Dopo aver tolto la batteria, reinserirla semplicemente.
  3. Dopo aver rimesso la cover del telefono, procedi al riavvio del dispositivo.

Di solito, questo processo aiuta a risolvere il problema. In caso contrario, puoi procedere al metodo successivo per vedere se funzionerà per te.

Metodo 5: ripristino delle impostazioni di fabbrica del telefono Android

Questa dovrebbe essere una delle ultime opzioni da considerare quando stai valutando come riparare un Android morto con il triangolo rosso. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica eliminerà tutti i dati e le informazioni personali dal telefono. Se non hai eseguito il backup dei dati, potresti pensare di procedere prima con un ripristino dei dati di fabbrica.

Se hai deciso di procedere con un ripristino dei dati di fabbrica, ecco i passaggi che puoi seguire:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume. Questo costringerà il tuo telefono a spegnersi.
Premi il volume giù e il pulsante di accensione insieme
Premi il volume giù e il pulsante di accensione insieme
  1. Dopo un po’, il telefono vibrerà. Questo segnala che il telefono entrerà ora in modalità di ripristino. Il telefono ora mostrerà più opzioni.
  2. Per navigare, usa i pulsanti Volume su e Volume giù. Scegli l’opzione Ripristino impostazioni di fabbrica premendo il pulsante di accensione per confermare l’azione.
Scegli Cancella dati/ripristino dati di fabbrica premendo il pulsante di accensione
Scegli Cancella dati/ripristino dati di fabbrica premendo il pulsante di accensione

Anche in questo caso, questo processo cancellerà tutti i tuoi dati e le informazioni personali. Non è consigliabile procedere con un ripristino dei dati di fabbrica se si dispone di dati importanti di cui non è stato ancora eseguito il backup.

Metodo 6: contatta o vai al centro di assistenza più vicino

Questo è l’ultimo metodo che dovrai fare se nulla funziona con tutti i metodi discussi in precedenza. Quando tutto il resto fallisce, è il momento di andare dai professionisti e chiedere aiuto.

I centri di assistenza si prenderanno cura del tuo Android ha bisogno. Tutto quello che devi fare è trovare il centro assistenza più vicino con una rapida ricerca su Google.

Sapere quando lasciare che i professionisti gestiscano un problema ti farà risparmiare più denaro di quanto pensi. Potrebbe costare molto far riparare il telefono in un centro di assistenza. Ma se danneggi il tuo telefono cercando di risolverlo da solo, potresti finire per spendere di più per farlo riparare.

FAQ

Quali telefoni sono interessati da questo errore?

Tutti i dispositivi Android possono essere interessati da questo errore. Non è limitato a una marca specifica di telefono. Finché il telefono cellulare funziona su Android, può riscontrare questo problema.

Che cos’è il ripristino del sistema Android?

Puoi considerarlo come un middleware tra l’hardware e il software del tuo dispositivo. È possibile utilizzare questa funzione per eseguire funzioni senza dover accedere alle Impostazioni o accenderlo completamente. Alcune di queste funzioni includono aggiornamenti di sistema, cancellazione della partizione della cache e ripristino dei dati di fabbrica.

Cosa devo fare se il mio telefono Android non si avvia in recovery?

Se questo è il caso, il problema potrebbe risiedere nel tuo hardware. Sfortunatamente, non c’è molto che puoi fare da solo se non sei un professionista che gestisce telefoni Android. In tal caso, è meglio portare il dispositivo presso un centro di assistenza autorizzato.

finalmente pensieri

Può sembrare intimidatorio quando vedi il grande punto esclamativo rosso e il triangolo rosso. Dopotutto, non è davvero qualcosa che incontri tutti i giorni. Anche l’illustrazione di un robot Android morto non ti aiuta a sentirti calmo. Ma questo significa solo che il tuo dispositivo sta per essere riavviato. Non è qualcosa che dovrebbe causare panico.

Imparare a riparare Android morto con il triangolo rosso ti aiuterà a risolvere questo problema. Come abbiamo discusso sopra, ci sono 6 modi in cui puoi farlo. Ricapitolando, ecco come puoi farlo:

Metodo 1: riavvia il telefono

Metodo 1: riavvia il telefono

Metodo 3: Elimina la cache dal tuo dispositivo

Metodo 4: rimuovere la batteria del telefono

Metodo 5: ripristino delle impostazioni di fabbrica del telefono Android

Metodo 6: contatta o vai al centro di assistenza più vicino

Conoscete altri modi per risolvere questo problema? Ci piacerebbe conoscere i tuoi pensieri e opinioni su questo, quindi per favore condividili qui sotto!